Lavorare il marmo: intervista a un nostro dipendente

Badini Gaetano snc lo scorso 3 settembre 2023 ha festeggiato 90 anni di attività con un grande evento.

Sono tante le persone che nel corso di questi 90 anni hanno dato il loro contributo per il raggiungimento di questo ragguardevole traguardo.

Abbiamo fatto una bella chiacchierata con l’attuale capo-operai, Mauro Repetti, in forza presso la Badini Gaetano snc da ben 31 anni.
Mauro Repetti, da tutti conosciuto come “Il Lupo”, è nato nel 1972 e, una volta ottenuta la licenza media, ha deciso di non proseguire negli studi.
Dopo qualche piccola esperienza lavorativa, nel marzo 1993 è stato assunto presso la Badini Gaetano, da lui scelta per necessità ed anche in virtù della vicinanza a casa, essendo Mauro di Carpaneto Piacentino.

Quello che per lui all’inizio era un lavoro “come un altro”, col passare del tempo è divenuta una vera e propria passione poiché egli ha amato sempre di più l’idea di poter plasmare la pietra e di trasformare la materia prima in un prodotto finito.

Le realizzazioni cui ha contribuito in questi 31 anni sono state talmente tanto numerose da aver perso il conto, spaziando da camini, rivestimenti bagni, top cucine, piscine, monumenti, lampade in onice fino ad arrivare a veri e propri restauri, spesso eseguiti manualmente e con grande abilità.

Ad oggi, Mauro si dice soddisfatto del percorso finora compiuto e, potendo ritornare indietro, dichiara che rifarebbe più o meno tutto quanto.
Negli anni sono stati numerosi i colleghi coi quali ha condiviso il suo cammino lavorativo ed i rapporti sono sempre stati ottimi con tutti, anche grazie ad eccellenti doti personali: oltre ad una grande disponibilità e passione per il lavoro, gli si riconosce una notevole schiettezza e simpatia, tanto che alcune sue espressioni più divertenti vengono citate spesso dalla famiglia Badini e dai colleghi.

Alla domanda su che cosa consiglierebbe a chi vuol fare questo mestiere, Mauro si è detto dispiaciuto che sempre meno giovani siano disponibili a svolgere il lavoro di marmista che è un mestiere duro ma nei confronti del quale ci si può appassionare, come è accaduto a lui.

Mauro ritiene che il lavoro “vada aggredito” e non lo si debba subire passivamente e che non si debba mai e poi mai stare con le mani in tasca.

Bravo Lupo!

Se hai bisogno di informazioni sui nostri marmi, graniti o sulle nostre pietre, contattaci per telefono oppure scrivici compilando il modulo qui sotto.

richiesta informazioni prodotto

    se hai bisogno di chiedere informazioni senza alcun impegno, ecco il modulo da compilare. ti risponderemo al più presto


    Privacy PolicyCookie Policy